Il Roccia Mixed Ability Rugby ad Adria Inclusive Games 2019

Il Roccia Mixed Ability Rugby ad Adria Inclusive Games 2019

Nel contesto dell’evento “Adria Inclusive Games 2019”, organizzato da SporT21 Italia ETS presso il Villaggio Turistico “Bella Italia” di Lignano Sabbiadoro, la nostra è stata un’esperienza che ricorderemo intensamente per molto tempo.

Un’esperienza cominciata per i facilitatori martedì 30 aprile, in un incontro formativo serale sul modello Mixed Ability con i rappresentanti italiani di IMAS – nonché nostri oramai amici Enrico Colzani e Marilena Giuliacci – e proseguita il giorno dopo, scendendo in campo in una combattutissima partita durata due tempi da venti minuti.

Le due squadre di Mixed Ability Rugby, il Roccia (per l’occasione con la muta da gioco dei Rovinassi, promotori e mentori del gruppo) e il CRon Chivasso rugby onlus-ASD Rugby Azzano Decimo, con l’aiuto prezioso di atleti di altre discipline sportive presenti all’evento, si sono scontrate a viso aperto, con spirito competitivo ma di sano divertimento, con momenti di tensione ma anche di continuità e sostegno.

Abbiamo imparato una cosa fondamentale per aderire a questo progetto, ed è il messaggio che vorremmo trasmettere a tutti:

non è tanto importante il risultato, ma il percorso, quello personale e quello di squadra!


Non guasta però ricordare un 3 a 2 per il Roccia Mixed Ability Rugby, una vittoria che profuma di amicizia e benessere per tutti!
(Candolina)